Yoga

Yoga e gestione del tempo

Di Arati Santhanakrishnan

Tu ami la vita? Allora non sprecare tempo, perché la vita è fatta proprio di questo. - Ben Franklin

Per me diventare un adulto completamente efficiente è stato non meno che una grande avventura. Mi ero trasferito dall'altra parte del mondo, lontano dalla famiglia e dagli amici, contando che avrei  cucinato, pulito, insegnato, fatto ricerca e seguito corsi, tutto in una volta. Mi ero tuffato in pieno in questa esperienza, ed in poco tempo, mi ero ritrovato immerso in scadenze, liste di cose da fare ed appuntamenti, fino al collo. Avevo seguito il consiglio di vari esperti di gestione del tempo; avevo disposto le mie attività in quadranti, le avevo messe in ordine di priorità e ne avevo pianificate e organizzate e pianificate altre ancora.
Man mano che i giorni diventavano settimane e le settimane diventavano mesi, scoprivo che nel fare le cose impiegavo più tempo di quanto avrei dovuto e che le liste delle cose da fare erano spesso più lunghe alla fine della giornata che all'inizio. Poi ho frequentato il corso di Sri Sri Yoga. Ho imparato tanti trucchi utili, ma la cosa più grande che ho portato a casa è stata quella sensazione di puro entusiasmo e dinamismo che sentivo dopo ogni sessione. Per tre giorni, dopo ogni pratica di yoga, mi trovavo ad essere ispirato e concentrato per tutta la giornata. Ero efficiente e di grande aiuto cosi, senza sforzo! Volevo vedere se lo stesso fenomeno potesse essere raggiunto ogni giorno, così ho deciso di provare un paio di cose, e ha funzionato a meraviglia! Ecco i miei preziosi consigli; ad oggi è l'unica lista che porto con me.
  • Chi ben comincia è più che a metà dell'opera - Inizia la giornata con un po' di yoga e  meditazione. Asana basilari di allungamento e riscaldamento aiutano a sciogliermi e la meditazione mi rinfresca, quindi so di essere completamente carico e pronto per affrontare il resto della giornata!
  • Una mente che dice "Si!". Un atteggiamento positivo favorisce il successo e lo yoga favorisce un atteggiamento positivo.
  • L'azione equilibrata - Yoga e gestione del tempo sono una questione di equilibrio. Il mio insegnante di yoga mi ha insegnato che le posizioni che adottiamo devono essere stabili e confortevoli (Sthiramsukhamasanam). Mi assicuro di organizzare una giornata adeguatamente piena ma anche di riservare del tempo al recupero e allo svago.
  • L'intuizione aiuta a scegliere le giuste priorità - Una tecnica yoga molto potente, il Saluto al Sole (suryanamaskar), ha innumerevoli benefici uno dei quali riguarda lo sviluppo dell'intuizione, il centro del terzo occhio. Questo aiuta a scegliere le proprie attività con saggezza e lungimiranza.
  • L'inattività delle 14- Dopo pranzo, l'energia del corpo è investita nel processo di digestione e tendiamo a sentirci stanchi e letargici. Lo Yoga Nidra (sonno yogico) è un super sonnellino. In meno di venti minuti ci si sente profondamente riposati e più freschi di quando si beve qualsiasi bevanda energetica, senza l'effetto collaterale indesiderato di zucchero o caffeina.
  • Sorridi, sorridi, sorridi! A volte, le situazioni durano più di quanto ci aspettiamo, la giornata evolve in modi imprevedibili e ci sono ritardi inevitabili e cambiamenti dell'ultimo minuto. Ma, come mi ricorderebbe il mio insegnante di yoga mentre cerco di mantenere il mio corpo in naukasana (posizione della barca), continuo a sorridere!

(Residente a Bangalore  frequenta l'Università negli Stati Uniti, Arati Santhanakrishnan è un fascio di entusiasmo, di dinamismo ed una mente 'Si'. Insieme al suo corso di dottorato, Arati svolge un secondo lavoro come scrittrice.)

    FREE E-COURSE Yoga for Beginners
    Yoga Pose Sequences
    Breathing Exercises
    Guided Meditations