What Sri Sri said today

Le tre cose per le quali viviamo

24 Aprile, 2013

Tokyo, Japan

Dobbiamo osservare la vita da una visione più ampia.

Noi conosciamo la vita e il mondo intero attraverso i sensi, attraverso la vista, l’udito, il tatto, e la comprensione. La conoscenza che riceviamo attraverso i cinque sensi è ad un livello. Ma c’è un livello di conoscenza superiore a questo, la conoscenza che ci arriva attraverso l’intelletto.

La conoscenza attraverso l’intelletto è superiore alla conoscenza attraverso i sensi.

Vediamo il sole sorgere e tramontare, ma attraverso l’intelletto sappiamo che il sole non sta né sorgendo né tramontando, è la terra che sta ruotando.

C’è una conoscenza che è persino superiore all’intelletto. E’ la conoscenza intuitiva. Come essere umani abbiamo tutti la capacità di attingere alla conoscenza intuitiva, e questa è la conoscenza spirituale. Vai al di là del tempo e dello spazio, e da lì osservi la realtà. Penso che tutti voi abbiate fatto questa esperienza una volta o l’altra; qualsiasi cosa dica il vostro intelletto, la vostra sensazione istintiva è diversa. Avete avuto questa esperienza?

Hai avuto una forte intuizione, ma la tua logica dice qualcosa di diverso. La tua intuizione era completamente differente, ed è poi quello che è accaduto. Quanti di voi hanno avuto questa esperienza?

Ognuno ha questa facoltà, ma non sa come usarla.

E’ come se avessi uno scrigno del tesoro chiuso a chiave di cui non hai la chiave e di cui non sa che farne. O come avere un computer e non conoscere la password. Il tuo telefono è bloccato, e non sai il pin, non sai come aprirlo. Sebbene tu abbia il telefono non sai come usarlo perché è bloccato. Sebbene tu abbia l’iPad, non lo puoi aprire perchè è bloccato e hai dimenticato la password. Succede la stessa cosa nella tua vita.

Il nostro corpo ha accesso a molte dimensioni della realtà, e noi abbiamo la capacità di raggiungere questi livelli, di soddisfare i desideri degli altri, solo se abbiamo la password. Talmente semplice, e allo stesso tempo così profondo.

Solo una password e il tuo computer si apre. Una volta che il computer si apre, hai tutte le informazioni. E’ necessaria la connessione tra la nostra parte interiore e l’energia universale, la forza universale. Una volta che c’è questa connessione, nessuna cosa nell’universo può toglierti il sorriso, l’entusiasmo, la gioia e la tua genialità intellettuale. Ecco perché ci sono le tecniche spirituali, per portarti ai preziosi reami della tua stessa vita.

Pensa semplicemente a cosa vuoi nella tua vita. Otterrai tre risposte. Prima di tutto, “felicità”.

Perché vuoi lavorare? Perché vuoi guadagnare denaro? Per poter essere tranquillo, per poter essere felice.

In secondo luogo, amore. Supponi che non ci sai amore nella tua vita, vorresti vivere su questo pianeta? No. Immagina semplicemente che nessuno ti ami su questo pianeta, e che tu non ami nessuno, allora perchè dovresti essere qui?

Quindi, felicità, amore, e la terza cosa è la conoscenza.

Queste sono le tre cose per cui tutti vivono, ed esse hanno la massima priorità – amore, felicità e conoscenza.

L’amore è qualcosa che non puoi nascondere. Se c’è amore nel tuo cuore, lo si può vedere nelle tue azioni; viene fuori nelle tue espressioni, sul tuo viso, e lo si può vedere nei tuoi occhi.

Se guardi semplicemente negli occhi di qualsiasi persona puoi vedere se è preoccupata, tesa, arrabbiata o innamorata. Se guardi negli occhi di un bimbo, di un cucciolo, di un cane, tutti loro esprimono amore. C’è una forza unificatrice nell’intero universo in cui tutti gli atomi sono uniti, in cui gli alberi crescono, gli animali esistono, il vento soffia, la terra ruota, e quel potere è l’amore.

L’amore non può essere nascosto, e allo stesso tempo non lo puoi esprimere completamente. Nessuno lo può esprimere pienamente, perché più lo esprimi, più senti che manca qualcosa. Non lo puoi esprimere al cento per cento.

Poi c’è la verità – non puoi evitare la verità, un giorno o l’altro la devi affrontare. Solo perché chiudi gli occhi, il giorno non si trasforma in notte, né la notte si trasforma in giorno. La verità è lì e non la puoi evitare. E non la puoi nemmeno definire. E’ così grande che non la puoi definire.

E lo stesso vale per la morte; tutti noi moriremo un giorno o l’altro. Tutti invecchieremo, non lo possiamo evitare.

La terza cosa è la bellezza. Non si può rinunciare alla bellezza, né la si può possedere.

Tutti i problemi che accadono nel mondo sono a causa di questo. Cerchiamo di evitare la verità e si creano i problemi; cerchiamo di esprimere completamente l’amore e ci troviamo in mezzo ai problemi; cerchiamo di possedere la bellezza e abbiamo problemi.

Puoi rinunciare alla bellezza? Se non ci puoi rinunciare, allora non è bellezza.

Puoi possedere la bellezza? Non, non lo puoi fare.

Questa è l’essenza della conoscenza di oggi. Se te la tieni in mente, troverai che ti aiuterà moltissimo nella vita di tutti i giorni.

Non si può evitare la verità, né definirla. Non si può rinunciare alla bellezza, né possederla. Non si può nascondere l’amore, né esprimerlo completamente. Pensa più profondamente a questi punti e più saggezza sboccerà in te.

 

Questions & Answers

Expand all Q & A Collapse all Q & A